Resta in contatto

News

Pisacane: “Barella, Padoin e Srna. Addii difficili da digerire”

Il difensore centrale rossoblù ha parlato in conferenza stampa dopo i primi allenamenti in quel di Pejo

Fabio Pisacane è oramai entrato nella categoria dei senatori rossoblù. Ogni anno sembra partire dalle retrovie per poi trovare prepotentemente sempre più spazio. Oggi ha così parlato ai microfoni della stampa:

QUINTO ANNO IN ROSSOBLU. “Per me è un onore, oltre che una grande soddisfazione personale. Ricordo ancora il primo giorno quando venne a prendermi il massaggiatore. Da li in poi ho tirato fuori tanto per essere qui ancora oggi”

GLI ADDII ECCELLENTI. “Sia Barella, come Padoin e Srna hanno lasciato un grande vuoto. Nicolò ha avuto un grande impatto su di noi, mentre gli altri due si sono dimostrati grandissimi professionisti, mettendo a nostra disposizione la loro grande esperienza. Sarà la società che dovrà rimpiazzarli”.

I CONSIGLI AI PIU’ GIOVANI. “Devono capire che è fondamentale accettare le scelte dell’allenatore e non arrendersi mai. Con il carattere io ho ottenuto ciò che ho”

21 Commenti

21 Comments

  1. Commento da Facebook

    luglio 14, 2019 a 11:36

    Già

  2. Commento da Facebook

    luglio 14, 2019 a 11:55

    Dillo al tuo presidente!!!

  3. Commento da Facebook

    luglio 14, 2019 a 11:56

    Grande Pisacane

  4. Commento da Facebook

    luglio 14, 2019 a 11:58

    Come darti torto…

  5. Commento da Facebook

    luglio 14, 2019 a 12:02

    L’addio di Padoin grida vendetta

  6. Commento da Facebook

    luglio 14, 2019 a 12:05

    Concordo pienamente

  7. Commento da Facebook

    luglio 14, 2019 a 12:12

    Chi dovrebbero vendere o regalare è ancora lì, Barella se ne è andato lui, per “l’attaccamento” alla maglia rossoblù, anzi al portafoglio, per favore non facciamo discorsi di comodo

    • Maurizio

      luglio 14, 2019 a 15:05

      Barella con i “cinquanta” milioni ha garantito un paio di anni di bilanci tranquilli alla società e poi ha fatto quello che tutti noi avremmo fatto al suo posto…non diciamo fesserie

  8. CASTEDDAIU

    luglio 14, 2019 a 14:17

    Bravo Pisacane, dispiace anche a noi tifosi che alcuni seri professionisti abbiano lasciato il vuoto, purtroppo gli anni passano per tutti e le società hanno l’obbligo di mantenere i bilanci in ordine. Ci sono comunque tanti calciatori nel Cagliari che possono mettere la loro esperienza a disposizione dei giovani, dandogli sempre utili consigli e facendogli capire anche l’importanza di indossare questa maglia e tu sei uno di questi. Forza Fabio e forza Cagliari

    • fabrizio

      luglio 15, 2019 a 12:48

      io spero che tu stia scherzando!!!!!!!! ma che cavolo di consigli può dare uno come pisacane, che ancora del calcio non sa nulla, dovrebbe imparare lui prima a stoppare una palla, e a marcare l’avversario invece che essere sempre a disturbare cragno, ma di cosa parli??? per colpa del suo lecchinaggio e spia dello spogliatoio, gli allenatori gli fanno posto, e bruciano giocatori veri, PISACANE è il giocatore più scarso inutile e dannoso che il cagliari abbia mai avuto, alla pari di rastelli come allenatore, se ti dai all’ippica insieme a pisacane invece che parlare di un calcio che non capisci, ci faresti più bella figura, ricorda che non basta correre e leccare le scarpe all’allenatore per diventare calciatore, bisogna avere tecnica in primis, e moltre altre doti, cose che mancano totalmente all’incapace pisacane.

      • CASTEDDAIU

        luglio 15, 2019 a 19:36

        Se tu vedi Pisacane come lo descrivi, sono problemi tuoi; rispetta il parere degli altri, se credi che io non capisca di calcio, anche questo è un problema tuo, ma all’ippica datti tu oppure cerca un altro sport a tuo piacimento!
        Impara a rispettare e non offendere le persone, solo perché non la pensano come te.

  9. Matteo.68

    luglio 14, 2019 a 14:25

    Hai pienamente ragione.ad averne giocatori come te.

  10. Sandro

    luglio 14, 2019 a 14:31

    Quando arrivasti dissi chie costui? ora dico grazie che sei venuto perché oltre ad essere un ottimo giocatore sei anche un esempio di grande persona MAI UNA PAROLA FUORI POSTO BUONA FORTUNA A TE E A TUTTA LA SQUADRA

    • Giovanni

      luglio 14, 2019 a 17:11

      Ottima persona, ma calciatore da serie inferiore diciamoci la verità sopperisce alla tecnica con la grinta ma in serie A conta poco……

  11. Commento da Facebook

    luglio 14, 2019 a 12:58

    infetti

  12. Commento da Facebook

    luglio 14, 2019 a 13:15

    Peccato che non sia partito pure tu

  13. Commento da Facebook

    luglio 14, 2019 a 13:23

    Mi dispiace x padroni e barella!

  14. Commento da Facebook

    luglio 14, 2019 a 17:07

    Sì ! Vero , l’ ho pensato ancbe io ! Ma io non faccio l’allenatore di calcio , quindi è molto probabile che mi sbagli !

  15. Mauro muscas

    luglio 14, 2019 a 22:02

    Il calcio è questo…non dimentichiamo fonseca,muzzi,oliveira,dely valdes,suazo,astori,pancaro,agostini,tutti innamorati del Cagliari,ma tutti per lo stipendio,perché il lavoro è lavoro,lo stipendio è stipendio!!! Non dimentichiamoci che si lavora per lo stipendio,e che non siamo eterni,specialmente nel calcio….

  16. Pgl

    luglio 15, 2019 a 08:28

    Grande Pisa! Capitano senza fascia, ancora x poco…

  17. fabrizio

    luglio 15, 2019 a 13:00

    il male peggiore purtroppo, è che ci sei ancora tu, incapace inutile dannoso e spia dello spogliatoio, in terza categoria quelli che siedono in panchina, sono mille volte migliori di te, e devi ringraziare che il cagliari ancora non ha avuto un vero allenatore da quando ci sei tu, altrimenti uno che capisce almeno le basi del calcio, tu in campo non ci avresti messo piede, se non qualche partitella tra scapoli e ammogliati, spero che te ne vai il prima possibile dal nostro cagliari, perchè fai veramente pena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News