Resta in contatto

News

Tardelli: “Barella, che colpo. Un guerriero che crescerà”

Il campione del mondo 1982 ha commentato su La Gazzetta dello Sport il trasferimento del giocatore all’Inter

MITO. Marco Tardelli è stato uno dei centrocampisti italiani più forti e vincenti di sempre. Il campione del mondo 1982 ha dichiarato queste parole sull’arrivo di Nicolò Barella all’Inter: “Un grande colpo, che non mi ha sorpreso. Barella è un astro nascente del calcio europeo, un guerriero che crescerà ulteriormente dopo i miglioramenti degli ultimi anni. Con lui l’Inter ha fatto un investimento importante per il futuro“.

SALTO. Tardelli non ha dubbi: “Con Barella i nerazzurri fanno un grande salto in avanti. Il fatto che abbia conquistato la fiducia di Mancini in Nazionale me lo aspettavo, perché fin da subito questo ragazzo ha dimostrato qualità e personalità. Il calcio italiano ha bisogno di giovani come lui“.

5 Commenti

5 Comments

  1. Sandro

    luglio 12, 2019 a 08:40

    Tutte ste belle parole…Solo ora perché è andato all Inter. ..Mentre quando ha giocato nel cagliari…nominaVi Sensi.ZanIolo…Pellegrini…E puntualmente ignoravi Barella
    Servo del potere….Oggi ammetti la scoperta dell acqua calda.

  2. Commento da Facebook

    luglio 12, 2019 a 08:29

    Che ipocrisia…ora è diventato il dio in terra. Prima di oggi cosa era?

  3. Commento da Facebook

    luglio 12, 2019 a 10:54

    Beh certo anche Pancev era un gran colpo.

  4. Commento da Facebook

    luglio 12, 2019 a 17:05

    Però, ad ogni partita, qualsiasi telecronista o commentatore, ci tartassava i marroni dicendo che era ancora acerbo per una grande, che doveva ancora crescere…adesso che è dell’Inter, è un campione e guerriero!

  5. gifo

    luglio 12, 2019 a 19:49

    Tardelli é uno di quelli che di Barella ha sempre parlato bene, anche prima che esordisse in nazionale. Non facciamo di tutta l’erba un fascio. Poi, certo, ora che è dell’Inter…. vale più di 60 milioni …..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News