Resta in contatto

Calciomercato

Sau: offerta ufficiale del Benevento all’ex attaccante del Cagliari

Stringe i tempi il club sannita che punta alla risalita in Serie A dopo la beffa dell’uscita di scena ai play-off dello scorso torneo con il Cittadella

Marco Sau verso il Benevento dell’ambizioso Filippo Inzaghi? Parrebbe infatti essere il club sannita l’imminente destinazione dell’attaccante di Tonara, svincolato dopo appena sei mesi e sporadiche presenza con la maglia della Sampdoria.

OFFERTA. Il ds del Benevento Pasquale Foggia, ex giocatore del Cagliari (che conosce Sau da quando era dunque giovanissimo) ha fatto recapitare l’offerta ufficiale all’attaccante, il quale si è preso qualche giorno di tempo prima di dare una risposta. Sau infatti  preferirebbe restare in serie A ma, a parte un sondaggio del Brescia (ma nulla più) non ha ricevuto offerte degne di nota da club della massima serie.

7 Commenti

7 Comments

  1. Commento da Facebook

    luglio 12, 2019 a 19:08

    E pensare che giocatori che non sono degni nemmeno di allacciarti gli scarpini, sono in A!!!! Io comunque voglio vederti giocare…A, B non mi interessa. Ti seguirò anche in capo al mondo. ❤

  2. Commento da Facebook

    luglio 12, 2019 a 19:20

    Che spreco, un giocatore che potrebbe dare tanto al Cagliari che viene abbandonato a se stesso

    • Shardancast

      luglio 12, 2019 a 22:12

      Ha fatto 3 gol se non erro nelle ultime due stagioni. Tanti dribbling verso la sua metà campo e poco altro. Nella Samp ha giocato forse mezz’ora in tutto. Il giocatore ha avuto un’involuzione che non dipende da chi lo schierava in campo, ma da se stesso. Per quale motivo dovremmo rimpiangerlo?

      • Maurizio

        luglio 13, 2019 a 06:18

        Sottoscrivo in pieno!

  3. Commento da Facebook

    luglio 12, 2019 a 19:27

    Scusate, un giocatore forte, viene richiesto in serie A. Se anche in B fatica a trovare squadra, in motivo ci sarà pure!

  4. Corrado Carbone

    luglio 13, 2019 a 02:24

    Con un allenatore che gli dà fiducia e che lo schiera nella posizione naturale, ossia da centravanti, può tranquillamente giocare in serie A e raggiungere la doppia cifra di marcature. Qualità tecniche indiscutibili

  5. Ale

    luglio 13, 2019 a 18:22

    Grande Marco, peccato che ti abbiano abbandonato, meritavi di chiudere al Cagliari come Andrea. Tecnicamente un grande calciatore 💪🏻

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato