Resta in contatto

News

Pinna, il giovane difensore cerca la conferma di Maran

Come riportato da L’Unione Sarda, il giocatore ha ben impressionato il tecnico ad Aritzo. L’obiettivo è restare in rossoblù

ARITZO. Simone Pinna è stato convocato da Rolando Maran per il ritiro precampionato del Cagliari 2019-20. Una bella soddisfazione e, al tempo stesso, un’ottima chance per salire sul treno che conta. Il difensore ci crede, dopo aver ben impressionato il Mister ad Aritzo

FUTURO. Il futuro passa per Pejo. Se Pinna riuscirà a confermare le buone cose mostrate nei primi giorni di ritiro in Barbagia, il ruolo di prima alternativa a Cacciatore sulla fascia destra potrebbe concretizzarsi. Nonostante l’arrivo di Mattiello.

10 Commenti

10 Comments

  1. Commento da Facebook

    luglio 12, 2019 a 09:01

    È ora di valorizzare i giovani Sardii…Maran prendi spunto da Gasperini …questi sono il futuro …tanti soldi investiti per la primavera poi in squadra big solo vecchi da quota 100.

  2. Giampaolo

    luglio 12, 2019 a 12:03

    Alternativa a cacciatore ??? Non scherziamo se gli danno fiducia ( ma dubito) sarà cacciatore la sua alternativa……ne riparleremo

    • Franco

      luglio 12, 2019 a 16:56

      Non scherzare, Pinna fisicamente è leggero, ha grosse difficoltà a prendere palle di testa e soffre i giocatori fisici. Ho visto tutte le partite del’Olbia quando ha fatto bene e stato quando in marcatura sono andate in aiuto le mezzali. In C non faceva differenza e non si notava per grandi prestazioni. Cacciatore gran fisico ed esperienza, in A non serve correre e crossare in egual maniera come fa Pinna, arriva sulla trequarti e fa sempre lo stesso cross e raramente scarica palla al compagno. Buona tecnica, per giocare in A devi essere tosto e lui non lo era neanche in C. gli auguro ogni bene e spero non si bruci, perchè non è ancora pronto e se sbaglia ……..

  3. Commento da Facebook

    luglio 12, 2019 a 10:29

    È troppo forte!!

  4. Lucio69

    luglio 12, 2019 a 13:57

    Non conosco Simone Pinna calcisticamente ma ne parlano molto bene. Sarei contento da tifoso che li venga data la possibilità di esprimere il suo valore bisogna avere il coraggio di far giocare i ragazzi se sono bravi, è tempo di finirla di dire ci vuole esperienza se uno è bravo deve giocare a prescindere

  5. Commento da Facebook

    luglio 12, 2019 a 12:10

    Si parla molto bene di Simone Pinna e Roberto Biancu.
    Serve un po’ di coraggio , puntare e valorizzare i giovani ,( l’Ajax insegna )…

  6. Angelo

    luglio 12, 2019 a 14:11

    Speriamo che Maran punti anche sui talenti sardi, sarebbe ora ❤💙

  7. Commento da Facebook

    luglio 12, 2019 a 17:12

    Grandi ambizioni di costruire una squadra competiva con Pinna e Biancu 🤔😢

  8. Fangigi

    luglio 12, 2019 a 19:50

    Il problema e’ solo Maran. I giocatori vanno allenati tecnicamente per affinare le qualita’ che gia’ possiedono e poi tatticamente per insegnare loro a mettere a disposizione della squadra le loro qualita’ tecniche e fisiche. Maran non riesce ad ottimizzare questo lavoro perche’ non ha tutte queste capacita’.. tutto l’altro e’ aria fritta!!!

  9. Commento da Facebook

    luglio 13, 2019 a 06:28

    Vai Simo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News