Resta in contatto

News

Il ritiro dei rossoblù riparte da Pejo: 28 i convocati da Maran

Terminata la quattro giorni di Aritzo il Cagliari intensificherà il lavoro per una stagione importante del Centenario e dell’anniversario dello scudetto

Un giorno di riposo per staccare dopo le prime quattro giornate di lavoro in quel di Aritzo ed ora si fa sul serio. Da domani, con la partenza in aereo per la Val di Pejo verrà intensificata la preparazione precampionato di Cragno e compagni. Tragitto collaudato per Pejo, Imbarco a Elams, volo per Linate, quindi il pranzo all’Hotel Crowne Plaza di San Donato Milanese e successivamente partenza con il pullman societario per il Trentino. A Pejo, anche questa consuetudine, il Cagliari soggiornerà all’Hotel Kristiania.

I 28 CONVOCATI DA MARAN
Portieri: Simone Aresti; Giuseppe Ciocci; Alessio Cragno; Rafael de Andrade Bittencourt.
Difensori: Fabrizio Cacciatore; Luca Ceppitelli; Ragnar Klavan; Charalampos Lykogiannīs; Federico Mattiello; Marko Pajač; Simone Pinna; Fabio Pisacane; Sebastian Walukiewicz.
Centrocampisti: Roberto Biancu; Valter Birsa; Filip Bradarić; Lucas Castro; Fabrizio Caligara; Luca Cigarini; Alessandro Deiola; Artur Ioniță; Cristian Oliva.
Attaccanti: Alberto Cerri; Kiril Despodov; Kwang-Song Han; João Pedro; Leonardo Pavoletti; Daniele Ragatzu.

Oltre che dall’allenatore Rolando Maran,C staff tecnico composto da Christian Maraner (vice allenatore); Ivan Moretto (collaboratore tecnico); Andrea Tonelli (collaboratore tecnico); Roberto De Bellis (preparatore atletico); Giuseppe Allegra (preparatore atletico); Francesco Fois (preparatore atletico); Walter Bressan (preparatori portieri); Gianluca Maran (match analyst). Staff medico invece composto dal medico sociale Roberto Mura, da Salvatore Congiu (fisioterapista); Simone Ruggiu (fisioterapista); Stefano Frau (fisioterapista).

Faranno parte della comitiva i magazzinieri Marco Meloni; Giampiero Massa; Suresh Warnakulasuriyage e i dirigenti accompagnatori, a partire dal direttore sportivo Marcello Carli, Andrea Cossu (area tecnica); Alessandro Steri (team manager); Federica Vargiu (responsabile marketing e comunicazione); Paolo Vallone (responsabile ufficio stampa); Simone Ariu (social media manager); Elisabetta Scorcu (SLO).

 

10 Commenti

10 Comments

  1. Commento da Facebook

    luglio 12, 2019 a 23:37

    Ma Romagna ?

  2. Ea

    luglio 13, 2019 a 01:52

    Aggiungi Romagna

  3. Gianni

    luglio 13, 2019 a 02:11

    Un desiderio per gli amanti del calcio…perchè la societá Cagliari Calcio non prende in considetazione gli svincolati..un nome su tutti..Alessio CERCI un campione! Tra l’altro ancora puó dire la sua..un peccato non prenderlo in considetazione tra l’altro il cartellino è di appena 750 mila euros..ahh dimenticavo tra gli svincolati ci sarebbe anche Ribery..immaginatelo al Cagliari..nonostante l’etá..whauuu che colpo di mercato! Aumenterebbero in maniera esponenziale gli abbonamenti😉

  4. Kyann

    luglio 13, 2019 a 04:02

    Ma Colombo proprio tagliato fuori ? Da team manager a non si sa cosa adesso in societa.

    • Antonello

      luglio 13, 2019 a 14:01

      dicevo Colombatto

  5. Commento da Facebook

    luglio 13, 2019 a 04:06

    Che belli questi tempi…
    .ora il calciomercato del Cagliari li si fa all’ospizio casa di riposo per anziani Villa Arzilla….POGARIRARI….

  6. Giancarlo Sechi

    luglio 13, 2019 a 06:40

    E Filippo Romagna è sul mercato?

  7. Commento da Facebook

    luglio 13, 2019 a 06:06

    Alessandro Scarpa, Romagna sta ultimando le vacanze, perché era impegnato negli Europei.

  8. Commento da Facebook

    luglio 13, 2019 a 07:50

    Ma i portieri Crosta e Daga che fine hanno fatto?

  9. loddo giorgio

    luglio 13, 2019 a 10:01

    tra i convocati non c’è neanche stavolta romagna, vuol dire che dopo barella anche romagna è venduto perche ha mercato x tenersi i vecchi bolliti, grande rinforzamento e programmazione complimenti alla dirigenza , questi stanno intascando + non posso poi se ci salviamo bene altrimenti a loro non interessa niente, vergogna una società senza ambizione e programmazione, e certi tifosi vanno ancora a fare abbonamenti a questa società e personaggi che con lo sport non hanno niente a che vedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News