Resta in contatto

Calciomercato

Serie A: la Spal ingaggia D’Alessandro, l’Udinese il difensore brasiliano Beçao

Foto Udinese Twitter

Il Brescia prende il portiere Joronen del Copenaghen mentre il Parma chiude l’accordo con il Napoli per il prestito e obbligo di riscatto di Sepe e Grassi

Poco dopo le 23 la Roma ha diramato un comunicato che ha reso noto l’acquisto a titolo definitivo, dal Real Betis Balompié, Pau Lopez. Il portiere arriva in giallorosso a fronte di un corrispettivo fisso di 23,5 milioni di euro. Con il calciatore sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2024. Si muove anche la Spal, che ha annunciato l’acquisto di Marco D’Alessandro, prelevato dall’Atalanta con la formula del prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. Il Brescia ha un nuovo portiere: è arrivata infatti la firma di Joronen del Copenaghen. Operazione da circa 5 milioni di euro per il club di Cellino, che inoltre presentato il nuovo attaccante Florian Ayé, classe ’97 che arriva dal Clermont.

LE ALTRE UFFICIALITA’. Nuovo rinforzo per l’Udinese: il club friulano ha acquistato dal Bahia il difensore Rodrigo Beçao. Il brasiliano, classe 1996, nella scorsa stagione ha militato in prestito al Cska Mosca. Per lui contratto fino al 2024.  Il Parma ha ufficializzato il ritorno di Luigi Sepe e Alberto Grassi: il portiere e il centrocampista, già in rosa nella scorsa stagione, sono stati acquistati in prestito con obbligo di riscatto dal Napoli e hanno firmato un contratto fino al 30 giugno 2024. A lungo inseguito invano dal presidente del Cagliari Tommaso Giulini, Avenatti lascia la Serie A e il Bologna.

Il  centravanti uruguaiano è stato infatti ceduto allo Standard Liegi. Ha vissuto un brutto momento, vittima infatti di gravi problemi respiratori tali da togliere l ’ idoneità sportiva, poi recuperata a dicembre. Infine il Lecce ha piazzato i primi due colpi italiani dell’estate: arrivano infatti in prestito sia Rossettini e Lapadula, entrambi arrivano  dal Genoa. L’ex Cagliari andrà in scadenza di contratto a fine prossima stagione, mentre l’ex Pescara e Milan arriva in prestito con diritto di riscatto, che si potrebbe tramutare in obbligo al verificarsi di determinate condizioni.

1 Commento

1 Commento

  1. Commento da Facebook

    luglio 11, 2019 a 07:43

    Aristoteles!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato