Resta in contatto

Rubriche

Rossoblù in prestito – Farias e Pajac in evidenza con l’Empoli, Colombatto sorride, Han no

Altra grande prestazione dell’attaccante e del centrocampista con la maglia dei toscani, mentre l’argentino resta in corsa per la Serie A con il Verona

Terminati i campionati di Serie B e Serie C, sono pochi i giocatori in prestito dal Cagliari impegnati ancora in campo. Due nella massima serie (Farias e Pajac) altri due, Colombatto e Han Kwang-Song nei play-off della cadetteria, uno dei quali (il nordcoreano) uscito di scena sabato sera con il suo Perugia.

DIEGO FARIAS (EMPOLI) – Ci ripetiamo. Rispetto alle sue gare giocate con il Cagliari, è davvero un altro giocatori. Contro la squadra di Mazzarri altra super prestazione, stavolta non condita dal gol, ma si è dannato l’anima per dare una mano alla squadra in Andreazzoli tornata prepotentemente in corsa per la salvezza, sopravanzando il Genoa ora terzultimo prima dell’ultima giornata.

MARKO PAJAC (EMPOLI) – Eccellente gara contro il Torino per il croato. Suoi infatti due assist che hanno fruttato due dei quattro gol rifilati ai granata, realizzati da Acquah e Di Lorenzo.

SANTIAGO COLOMBATTO (HELLAS VERONA) – L’argentino entra in campo al 40’ della ripresa della sfida play-off contro il Perugia offre come al solito un apporto rilevante per una gara vinta 2-1 ai supplementari.

HAN KWANG-SONG (PERUGIA)Nesta lo manda in campo al 27’ della ripresa al posto di Umar. Si muove bene, creando scompiglio, ma non sigla e saluta come la sua squadra, le speranza di approdo in Serie A. Da luglio la sua crescita, nei ritiri di Aritzo e Pejo, verrà valutata da Maran e dal suo staff tecnico.

17 Commenti

17 Comments

  1. Marco

    maggio 20, 2019 a 14:26

    Si in effetti il titolo dell’articolo è ben rappresentato nella foto….

  2. Commento da Facebook

    maggio 20, 2019 a 14:27

    Riportate il difensore Croato a Cagliari è ottimo giocatore

  3. Commento da Facebook

    maggio 20, 2019 a 14:29

    Anche Colombatto deve rientrare ha fatto esperienza in regia assieme a Cigarini

  4. Commento da Facebook

    maggio 20, 2019 a 14:37

    L’Empoli ha risalito la classifica da quando Farias e Pajak giocano per l’Empoli. Entrambi hanno fatto un ottimo campionato da titolari inamovibili

  5. Commento da Facebook

    maggio 20, 2019 a 14:52

    Sapete dirmi se sul prestito di Pajac c’è il diritto di riscatto a favore dell’Empoli?

    • Paolo

      maggio 20, 2019 a 18:55

      Obbligo riscatto se Empoli dovesse salvarsi

      • Giovanni

        maggio 20, 2019 a 22:38

        Un’altra fesseria fatta da questa dirigenza incompetente…..

  6. Commento da Facebook

    maggio 20, 2019 a 14:57

    A me Pajac non dispiace. Più o meno al livello di Pellegrini. Potessi decidere io passerei al modulo 3421 utilizzato dall’Atalanta. Con il rientro di Pajac avremmo il terzino mancino che ci manca. Mi pare il modulo più adatto a questa rosa.

  7. Commento da Facebook

    maggio 20, 2019 a 15:08

    questo cambiamento di Han è un brutto colpo, la colpa è della società

  8. Luciano 69

    maggio 20, 2019 a 17:20

    Rimango del parere che Pajac dopo il buon campionato fatto a Perugia bisognava darle fiducia.il discorso vale per Farias i ragazzi devono sentire la fiducia del mister non si può pretendere di ottenere il massimo quando uno gioca con il contagocce.Adesso vediamo di cosa è capace la società nel mercato visto gli errori commessi a gennaio

  9. Commento da Facebook

    maggio 20, 2019 a 15:41

    Pajac aveva dimostrato anche a cagliari (quel poco che ha giocato)ché un ottimo giocatore sulla fascia sinitra ,solo quel miope di maran non si è accorto!!!

  10. Santos

    maggio 20, 2019 a 20:11

    queste sono le scelte incomprensibili della societa’
    valorizzare pellegrini un giocatore
    della roma e prendere due giocatori
    finiti come birsa e thereau, quando avevamo farias e pajac che sono 2 ottimi elementi .
    come gia’ detto in tempi non sospetti e’ l’allenatore che puo’
    valorizzare i calciatori se questi
    hanno talento!
    E’ con un brocco come maran dove passa lui non cresce niente!

    • Agostino Giacomini

      maggio 20, 2019 a 22:24

      Certo,scelte incomprensibili. Vedere Pajac che gioca così e a Cagliari non vedeva campo. Continuo a pensare che allenatore e società non hanno una visione futuribile. Manca proprio la capacità di programmare

  11. Commento da Facebook

    maggio 20, 2019 a 18:53

    Speriamo gli tenga nella rosa del Cagliari per la prossima stagione. Da vendere molti rischio a parametro zero, cerri, deiola e bradaric……..

  12. the national

    maggio 20, 2019 a 21:19

    Vogliamo Han e Pajac,gli altri restino dove sono,il primo Farias!

  13. Claudio

    maggio 20, 2019 a 22:47

    Questo è il risultato della scellerata gestione della società Cagliari. Permettere a Maran di lasciar partire dei giocatori del genere per sostituirli con vari Cacciatore, Birsa, Théréau, Pellegrini, Deiola e chi più ne ha ne metta. Come è altrettanto scellerata la decisione di prolungare il contratto ad un allenatore piatto che nulla ha dimostrato nella stagione che sta per concludersi.

  14. Ea

    maggio 21, 2019 a 03:11

    Han deve restare a Cagliari o si perde, idem Oliva e Ceter.
    Vengono da lontano devono sentire il calore di un approdo, e verranno fuori come fu per Suazo e Altri prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy

Altro da Rubriche