Resta in contatto

News

Rigettata la richiesta del Palermo: play-off regolarmente al via domani. Sabato la sfida Colombatto-Han

Dopo ore di riunione è arrivata la decisione da parte della Corte d’Appello della Figc. Gli spareggi inizieranno senza rinvii con Spezia-Cittadella

Nessun rinvio. I play-off del campionato cadetto, che decreterà la terza squadra promossa in Serie A dopo Brescia e Lecce, partiranno regolarmente domani. La Corte d’Appello della Figc ha infatti rigettato stasera la richiesta del Palermo, che sperava in una sospensione degli spareggi, in attesa della sentenza d’Appello sulla penalizzazione che ha retrocesso i siciliani di Zamparini in Serie C e che si discuterà giovedì prossimo 23 maggio.

LE PRIME DUE SFIDE A ELIMINAZIONE DIRETTA. Si parte regolarmente domani dunque. Alle 21 al Picco lo  Spezia affronterà il Cittadella, mentre la seconda sfida, quella in programma sabato alla  stessa ora, vedrà opposte l’Hellas Verona, tra le cui fila gioca il centrocampista argentino Colombatto in prestito dal Cagliari e il Perugia, che si affiderà in attacco ad un altro rossoblù pronto poi a mettersi a disposizione di Maran e dello staff tecnico nella prossima stagione, ovvero il nord coreano Han Kwang-Song. Chi la spunterà, in caso di parità dopo gli eventuali supplementari, accederà alle semifinali (con gare di andata e ritorno in programma martedì e mercoledì). Sia Spezia che Hellas Verona hanno il vantaggio del fattore campo.

La prima semifinale sarà tra la vincente di Spezia o Cittadella e il Benevento, la seconda invece tra Hellas Verona o Perugia se la vedrà con il Pescara. Sabato 26 e domenica 27, sempre alle 21, le partite di ritorno a campi invertiti. Infine la finale d’andata (in casa della peggior classificata) è prevista per giovedì 30 maggio, quella di ritorno  (ovviamente in casa della miglior classificata) si giocherà domenica 2 giugno.

 

2 Commenti

2 Comments

  1. Ea

    maggio 16, 2019 a 23:14

    Per quanto dicano molti essendo anche Sassari più a sud di Bari siamo Sud Italia. Perciò è non solo,spero finale play Off, Benevento-Pescara, delle sfide col Perugia non ho bei ricordi.. Ma questa società è meno “gonfia” di quella marchiata Gaucci.
    Corsi guardati i play off.. Anche Perugia e Cittadella hanno giovani che da noi sarebbero rinforzi nel giro di poco..

  2. ZioFranco

    maggio 17, 2019 a 08:21

    Sfida tra due morti….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News