Resta in contatto

Calciomercato

Post Cragno, avanza l’ipotesi Mirko Pigliacelli del Craiova

In caso di partenza del portiere della Nazionale, il Cagliari starebbe pensando all’ex estremo difensore di Trapani e Pro Vercelli

Il Cagliari starebbe già pensando al post Alessio Cragno. Come trapela ormai da parecchie settimane, infatti, il portiere della Nazionale potrebbe salutare la Sardegna a giugno.

IPOTESI PIGLIACELLI. Come riporta Tuttomercatoweb, la dirigenza rossoblù starebbe seriamente pensando al’estremo difensore del Craiova, Mirko Pigliacelli. Sul classe 1993, tuttavia, è forte anche l’interesse del Parma.

36 Commenti

36 Comments

  1. Gianclaudio

    aprile 30, 2019 a 12:01

    Pigliacelli è alto quanto Cragno…

  2. CASTEDDAIU

    aprile 30, 2019 a 12:16

    Considerando che si da quasi per certa la partenza di Barella(i sacrifici a cui si riferiva il presidente Giulini in una recente intervista si riferivano proprio a lui, poi bisogna vedere a chi verrà ceduto ed in cambio di cosa), mi sembra completamente fuori luogo privarsi contemporaneamente anche di Cragno, che con le sue strepitose parate, in molte partite vinte di misura, ha fatto si che incamerassimo 3 punti anzichè 1. Capisco le ambizioni di entrambi, ma prima di tutto viene il Cagliari.

    • Ea

      aprile 30, 2019 a 20:01

      Non so se riuscirà ad essere di parola ma Giulini rispondendo testualmente che avrebbe voluto trattenere Barella un altro anno ha detto che ciò comporterebbe sacrificare qualcun altro,su questo tutti hanno indiziato Cragno, ma non è detto,in ogni caso non partiranno entrambi in estate,la Roma è interessante perché balla il riscatto di Pellegrini più qualche talento per il centrocampo come contropartita.

      • CASTEDDAIU

        aprile 30, 2019 a 21:07

        Speriamo che il Cagliari li tenga entrambi anche se sarà molto difficile, però proprio ieri abbiamo commentato la notizia che parlava di prelazione da parte della Roma per Barella, quindi la Roma sembrerebbe (uso il condizionale) interessata anche a lui oltre che a Cragno. Io, se hai letto il mio commento su Barella, a queste notizie non do tanto peso, però se ne sta parlando da troppo tempo ed alla fine qualcosa sicuramente succederà. Speriamo sia un qualcosa di vantaggioso per il Cagliari.

  3. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 10:53

    Magari Gianni Pidia

  4. Marcello

    aprile 30, 2019 a 12:58

    Ci vendiamo sempre i migliori, ma poi dove vogliamo andare, sempre a lottare per non retrocedere mai a puntare più in alto, contenti loro, e da 50 anni che tifo Cagliari ma ora mi son stancato di soffrire ogni anno auguri Cagliari

  5. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 11:19

    Meglio Aresti o Vigorito.

  6. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 11:28

    Da buon sardo facciamo finire la carriera a Sirigu al Cagliari

    • nopothoreposare

      aprile 30, 2019 a 19:12

      Mi piacerebbe molto ma Torixeddu ha un contratto col Toro sino al 2022 ed ha un ingaggio alto…

  7. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 11:42

    Però è alto

    • nopothoreposare

      aprile 30, 2019 a 19:11

      è 1.84 esattamente come Cragno

  8. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 11:42

    non c’e’ un erede di Cragno.Mandiamoli tutti via quelli buoni Marchetti,e ora Cragno.

  9. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 11:44

    Lavorare sotto traccia noo.. eehh!!!
    Ora da 1 passa a 10 milioni di euro!!😎😎😎

  10. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 11:54

    Ma no…per carità lo visto nel trapani…scarso

  11. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 11:58

    Ma perché Rafael *

  12. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 12:55

    Io direi di prendere Walter Zenga, oppure Garella che è bravo con i piedi.

  13. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 12:58

    Non riesco davvero a capire tutto il business che gira attorno a questi club. Alla fine quelli che muovono i fili siamo noi tifosi, che ogni anno veniamo presi in giro da tutto ciò che di maestoso ruota attorno. Spiegatemi che senso ha valorizzare Cragno per 5 anni per poi spenderne altrettanti per un altro portiere che seguirà la stessa strada. Sono anni che la Juve domina la scena italiana senza rivali, altrettanto avviene in Europa con Barcellona e Real. Ma davvero tutto questo è divertente? Io non mi diverto più! Sarebbe giusto e riconoscente verso chi promuove tutto questo, regalarli la possibilità di sognare…

  14. simone

    aprile 30, 2019 a 15:14

    non scherziamo! portieri di buon livello ce ne sono tantissimi,non certo Pigliacelli,che se a 26 anni sta giocando nel campionato rumeno non e’certo un fenomeno….
    Si puo’ virare tranquillamente su Sportiello,Dragowsky,o Plizzari del Milan,ma son sicuro che si andra’ a pescare all’estero,per risparmiare sui costi,oppure continuare a svecchiare il Chievo,prendendo Sorrentino….( 40-41 anni)….

  15. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 13:32

    Operazione low cost, ingaggiare l’ennesimo giocatore del Chievo V., tale Sorrentino a parametro zero e per un anno/due si puó rinviare la spesa, tenendo ovviamente anche Rapael.

  16. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 13:42

    Quindi passiamo da CRAGNO a vedi la FOTO….credo che il prox CAMPIONATO cominci bene se fosse vero….Pogarirari…

  17. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 14:13

    Incominciamo a pensare che senza Cragno prenderemo caterve di goal .. perché lo dobbiamo a lui se il Cagliari in certe circostanze quest’anno a limitato i danni ..

  18. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 15:14

    No va beh…

  19. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 15:19

    A quel punto riprendiamo Sant’ Antonio Chimenti

  20. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 17:43

    Prendiamo Scuffet

  21. Onnis Giovanni

    aprile 30, 2019 a 20:07

    Questa è una delusione; possibile che i migliori devono sempre partire per altre destinazioni? Gigi Riva non ha insegnato niente a loro? E’ mai possibile che il Cagliari odierno non possa pensare nemmeno un attimo di poter vincere qualcosa?

  22. ZioFranco

    aprile 30, 2019 a 20:36

    Ma invece di criticare a prescindere, almeno lo conoscete?

  23. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 19:31

    Il Cagliari prenderà Skorumpski o Dragonski

  24. Gianni

    aprile 30, 2019 a 23:06

    Il Cagliari Calcio come patrimonio di un’isola intera merita rispetto per i suoi sostenitori..se fosse vero che il sacrificio venga fatto..altretanto vero è che venga valorato un giocatore che abbia quantomeno le medesime caratteristiche del portiere Cragno ciò vuol dire un giovane nazionale emergente che abbia delle doti soprafine..e credo che in Italia ce ne siano ben pochi..personalmente se fossi io presidente terrei i giovani futuri talenti del Cagliari e della Nazionale! Forza Sardigna!!!

  25. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 21:37

    …. esprrssione sarda… per quello per quello mi tengo Rafael

  26. Commento da Facebook

    aprile 30, 2019 a 21:46

    Katergiannakis?

  27. Pierpaolo Fenu

    maggio 1, 2019 a 08:25

    Ma scusate,eventualmente non abbiamo Rafael?E poi non capisco,praticamente il presidente ha detto che dovrebbe esserci una cessione importante e si continua a parlare di Cragno e Barella. Poi magari ci mettiamo anche Pavo e il mercatino è pronto x subire l’assalto. Però fa piacere sentire certi nomi come eventuali sostituti. Ma chelade, bae….

  28. Commento da Facebook

    maggio 1, 2019 a 08:38

    Tutti a sparare sentenze, ma sono solo chiacchiere di mercato messe in giro da procuratori senza nessun fondamento.

  29. Commento da Facebook

    maggio 1, 2019 a 09:50

    Ma Perche commentate una notizia a maggio sulla secondo voi gia certa cessione di Cragno!? Il senso del tifoso per il calcio

  30. Santos

    maggio 1, 2019 a 12:49

    rafael e’ piu forte di cragno , il problema e’ che subisce troppi infortuni !

  31. Buccia

    maggio 2, 2019 a 03:03

    E sempre stato duro tenere i migliori ,l’ambizione dei giocatori di potersi misurare in altri palcoscenici e tanta e va capita…prima pero va trovato un sostituto al altezza,amche straniero se è forte (noi non abbiamo mai avuto tanta fortuna con portieri stranieri a parte Raffael ) poi si puo pensare anche a cedere e questo vale per ogni elemento….poi se il prossimi anno riesci a qualificarti per l’europa questi problemi vengono meno…io se fossi Cragno starei un sltro anno a Cagliari

  32. Buccia

    maggio 2, 2019 a 03:05

    …si se fossi lui starei a Cagliari un altro anno per prendere ancora piu sicurezza….e poi vedere quello che succede….e un gran giocatore e un ragazzo d’oro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato