Resta in contatto

News

Commissioni ai procuratori, il Cagliari spende poco ma in Serie A aumentano

Come riportato dal Corriere dello Sport, i club del massimo campionato italiano nel 2018 hanno speso il 24% in più rispetto al 2017

CIFRE DA CAPOGIRO. Sono più di 171 i milioni spesi dalle società di Serie A per le commissioni ai procuratori nel 2018. Gli agenti dei calciatori strappano un 24% in più rispetto al 2017, quando la spesa toccava i 138 milioni. Le spese sono state rese note dalla Figc in base alle norme sulla trasparenza e collocano l’Inter in testa alla classifica italiana. Al secondo posto la Juventus, ma solo perché alcune commissioni sono state legittimamente spalmate e dunque non ricadono per intero nell’anno solare 2018.

ROSSOBLU’ IN BASSO. Il Cagliari occupa le ultime posizioni della graduatoria con meno di 3 milioni, al pari di Parma e Empoli e leggermente più in alto di Spal, Frosinone e Chievo che scendono sotto i 2 milioni. Dopo Inter e Juve il podio è completato dalla Roma con 22,9 milioni, seguita dal Milan con 16,7 e il Napoli con 14,2.

La tabella di CalcioeFinanza

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy

Altro da News