Resta in contatto

Approfondimenti

Cagliari in piena corsa per il decimo posto con Fiorentina e Sassuolo: ma il calendario non aiuta i rossoblù

Attualmente in quella posizione ci sono i viola ma Pavoletti e compagni possono contare sul vantaggio nel confronto diretto: 1-1 in Toscana e 2-1 in casa

Sei partite alla fine del massimo campionato. Il Cagliari, che in quello scorso si salvò all’ultima giornata, battendo in casa l’Atalanta (che poi giocò i play-off della Europa League) con la contemporanea sconfitta a Napoli del Crotone di Zenga retrocesso in Serie B, in questa torneo la permanenza nel massimo campionato anche nella prossima stagione la ha praticamente certificata e può ambire a conquistare il decimo posto, che sarebbe il miglior piazzamento finale della quinquennale gestione di Tommaso Giulini alla presidenza.

LOTTA A TRE E CALENDARIO. A sei giornate dalla fine la graduatoria in quella posizione (che oltre ad un ottimo piazzamento) porterebbe in dote alla società tre milioni di euro dalla Lega Calcio,c’è attualmente la Fiorentina con 40 punti, 3 in più di Cagliari e Sassuolo. Il calendario, sulla carta non aiuta di certo i rossoblù, attesi da due trasferte consecutive in casa della Roma (sabato 27 aprile alle 18) e del Napoli in programma 5 maggio alle 20.30, ma che sabato possono agganciare la squadra di Montella, attesa alle 18 a Torino da una Juventus reduce dalla gara di ritorno dei quarti in Champions League, e che ci si augura, voglia festeggiare il suo ennesimo scudetto (l’ottavo consecutivo) con una vittoria. Aggancio che può effettuare anche la formazione di De Zerbi, che cercherà di vincere alla Dacia Arena contro una Udinese reduce dal ko a Roma con l’undici di Ranieri e dopodomani (nello stesso stadio) dalla sfida ad una Lazio in corsa per un posto in Champions, nonostante il ko di sabato scorso a San Siro con il Milan.

Oltre alla già citata RomaCagliari, la trentaquattresima giornata proporrà lo scontro diretto tra Fiorentina e Sassuolo, mentre la settimana successiva per la trentacinquesima giornata, c’è il derby toscano EmpoliFiorentina, con il Sassuolo che riceverà un Frosinone di fatto già in B.  Nelle ultime tre giornate la corsa al decimo posto proporrà CagliariLazio, FiorentinaMilan e TorinoSassuolo alla trentaseiesima,  GenoaCagliari, ParmaFiorentina e SassuoloRoma, infine nell’ultimo turno, il trentottesimo, CagliariUdinese, FiorentinaGenoa e AtalantaSassuolo.

4 Commenti

4 Comments

  1. Commento da Facebook

    aprile 15, 2019 a 17:55

    L’ importante è salvarsi, in futuro si può costruire una squadra che lotti per un posto in Europa League, pensiamo domenica dopo domenica, quindi prima pensiamo al Frosinone, poi si vedrà. Forza Casteddu sempri ❤💙❤💙👍

  2. Commento da Facebook

    aprile 15, 2019 a 18:22

    Col Frosinone match point salvezza.. Poi ci divertiamo..

  3. Commento da Facebook

    aprile 15, 2019 a 19:25

    Il Napoli non ha più stimoli

  4. PaoloS

    aprile 15, 2019 a 21:46

    Più del calendario mi preoccupano gli arbitri che giocano al fantacalcio e così, come abbiamo già appurato, saranno gli unici a divertirsi in questo fantacampionato. Quanto prendono a partita? Chi caccia i soldi qui? 😠

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti