Resta in contatto

News

Cragno e Sirigu, la Sardegna e la sfida tra i portieri della Nazionale

Sfida a distanza tra il portiere rossoblù e quello del Torino, colleghi in Nazionale.

Oggi alle 12.30 sarà una bella sfida quella dei portieri che vedrà Alessio Cragno, portiere del Cagliari, opporsi a Salvatore Sirigu, numero uno del Torino. Il primo è in crescita continua,  più volte migliore in campo, parando quest’anno due rigori, a Kownacki della Sampdoria e a Lasagna dell’Udinese. E proprio nella sfida d’andata fu decisivo per lo zero a zero finale con grandi interventi a salvare su Belotti e compagni, con il gallo assente proprio quest’oggi a causa della squalifica. E in questa ultima parte di stagione il portiere fiorentino sta crescendo sempre di più, tanto da essersi preso da qualche mese il ruolo di terzo portiere della Nazionale.

Dall’altra parte ci sarà Tore Sirigu, sardo doc, nativo di Siniscola, che vivrà un derby a tutti gli effetti con la squadra che lo scartò quando era bambino. Protagonista in campionato, l’estremo difensore granata con ottime parate si è guadagnato il ruolo di vice-Donnarumma, e sta portando il Toro verso le zone più nobili della classifica. Sulla carta il più impegnato dovrebbe essere il classe ’94 in forza ai sardi. Ma il calcio è imprevedibile, e Cragno anche oggi vorrà fare la sua parte, per cercare di chiudere il discorso salvezza per la sua squadra e fare lo sgambetto al Toro.

 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy

Altro da News