Resta in contatto

News

Viareggio Cup: contro il Braga Cagliari obbligato a vincere e sperare

I rossoblù vincenti 2-0 all’esordio sugli australiani del Leichhardt  hanno perso immeritatamente ieri sera con l’Inter con lo stesso punteggio

Tutto in 90’ più recupero. La qualificazione del Cagliari agli ottavi di finale tra le migliori seconda dei vari gironi passa dal successo sul Braga, nella gara arbitrata da Picchi di Lucca, in programma domani alle 15 nel sintetico dello stadio Fedreghini di La Spezia.

DENTRO O FUORI. L’obiettivo dichiarato della squadra di Canzi alla vigilia della competizione, sono il superamento degli ottavi di finale, dopo l’uscita di scena nelle ultime due edizioni. Il 2-0 ottenuto lunedì sera ad Altopascio contro gli australiani del Leichhardt  e il successivo ko subito ieri sera con lo stesso punteggio dall’Inter, in una gara fatta dai ragazzi di Canzi (incapaci però di sfruttare le varie occasioni da rete) hanno portato a giocarsi la qualificazione nel match contro i portoghesi che, pareggiato 1-1 con la stessa Inter all’esordio, hanno regolato 4-0 gli oceanici. “Con una vittoria dovremmo passare tra le migliori seconde – afferma il tecnico del Cagliari alla vigilia del match – Non sarà semplice perché i portoghesi sono un’ottima squadra, al livello dell’Inter. Sapevamo che era un girone molto complicato, ma se giochiamo come contro l’Inter abbiamo le nostre chance di qualificarci”.

 

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Ea
Ospite
Ea

Affrontano una società che è a livello di una Fiorentina in Portogallo.. Anche la Primavera è decisamente piu forte,ma tatticamente sarà meno fastidiosa dell’Inter.Possono vincerla tatticamente,ma 2 gol li devono segnare.

Commento da Facebook

GIÙ LE BRAGHE.

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

    Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy

    Altro da News