Resta in contatto

News

La Serie A riparte da Cagliari-Fiorentina. Empoli-Frosinone scontro salvezza che vale oro per entrambe

Nel turno numero 28 catalizzato dal derby di Milano in chiave Champions League gare altamente difficili attendono le pericolanti Udinese, Spal e Bologna

La ventottesima giornata ricomincia con il terzo anticipo consecutivo di venerdì sera. Dopo CagliariInter, vinta 2-1 dai rossoblù due settimane fa e JuventusUdinese 4-1 dello scorso turno, è la volta di un’altra gara casalinga per la squadra di Maran. Alla Sardegna Arena (ore 20.30 Sky Calcio)  arriva infatti la Fiorentina, in una partita che si annuncia senza patemi, con quasi al sicuro da sorprese negative l’undici casa, praticamente out da un discorso qualificazione europea in campionato i viola (che possono arrivare in Europa League attraverso il successo finale in Coppa Italia). Con un successo il Cagliari potrebbe anche festeggiare la salvezza con largo anticipo, anche se ovviamente mancherebbe la matematica.

EMPOLI-FROSINONE. E’ in dubbio che la gara tra i toscani e laziali, assieme al derby MilanInter, sia quella che catalizzerà l’intero turno. L’Empoli del rientrante in panchina Andreazzoli (richiamato dal presidente Corsi dopo l’esonero di Iachini) ha la grande opportunità di allungare ulteriormente il vantaggio sulla squadra di Baroni attualmente penultima con 17 punti, sfruttando il fattore casalingo e il 3-3 allo Stirpe della gara d’andata, disputata lo scorso 21 ottobre. Per contro, a 11 giornate dalla fine, a Sportiello e compagni si presenta un’occasione irripetibile per rientrare definitivamente nella lotta per non retrocedere. Si gioca domenica alle 15 al Castellani. Diretta su Dazn,

MILAN-INTER E ALTRE GARE. Lasciamo per un’ultima la gara di San Siro e restiamo ancora nel discorso salvezza, che ormai sembra non interessare più il Chievo Verona, La squadra di Di Carlo se la gioca in ogni partita, ma ormai il divario sul quart’ultimo posto appare obiettivamente non più ricucibile. Domenica a Bergamo (ore 15 Sky Calcio) contro l’Atalanta di questi tempi, il match appare segnato. Partita contro pronostico anche per il Bologna.

Reduce dalla vittoria sul Cagliari, la compagine di Mihajlovic è di scena nel posticipo di sabato alle 20.30 (Dazn) sul campo di un Torino in serie positiva, che vede la qualificazione alla prossima Europa League ora obiettivo più che mai concreto. Sempre sabato, ma su Sky Calcio alle 18, la Spal di Semplici che con i suoi 23 punti non può certamente stare tranquilla, riceve la Roma di Ranieri fortemente interessata a bissare al Mazza la vittoria di lunedì scorso per 2-1 sull’Empoli.

Domenica la ventottesima giornata riparte dal match delle 12.30 (Dazn) dall’incontro di Marassi tra un Genoa tranquillo che affronta una Juventus ormai ad un passo dall’ottavo scudetto di fila, galvanizzata dalla splendida rimonta sullAtletico Madrid, che ha garantito alla squadra di Allegri i quarti di finale. Non solo le gare già citate alle 15 tra  AtalantaChievo Verona e EmpoliFrosinone. All’Olimpico, in attesa di recuperare il prossimo 10 aprile il confronto casalingo con l’Udinese, la Lazio cerca altri tre punti sul Parma. Gara trasmessa da Sky  Calcio, come quella delle 18 dei friulani di Nicola i quali cercheranno di arginare il Napoli al San Paolo.

Alle 20.30 ultima partita di questa giornata, prima della sosta. A San Siro e su Sky Sport e Sky Calcio, ci sarà MilanInter. Derby fondamentale per entrambe. Dopo la beffa dell’andata (gol di Icardi nel finale, che stavolta non ci sarà per le note vicende) gli uomini di Gattuso puntano al riscatto per confermare il terzo posto in classifica, mente la compagine di Spalletti quarti ad una sola lunghezza non possono certamente perdere punti a beneficio in particolare della sua ex Roma.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy

Altro da News