Resta in contatto

News

Cagliari in caduta libera, solamente una vittoria e otto punti nelle ultime tredici gare

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, i rossoblù allenati da Maran vivono un momento terribile a livello di risultati

CROLLO. Che il Cagliari sia in crisi è sotto gli occhi di tutti, specialmente quelli del mister che oggi farà i conti con una squadra psicologicamente a pezzi. Ciò che più colpisce in negativo sono i numeri: 8 punti nelle ultime 13 partite, una sola vittoria contro il Genoa a dicembre. Difesa distratta, mediana molle, attacco quasi inesistente, commenta la rosea che fornisce un altro dato interessante: il 30% dei gol subiti dal Cagliari sono stati presi nei primi 15 minuti.

I PROBLEMI. Il Cagliari ieri non ha dato segni di reazione, eccezion fatta per la traversa di Joao Pedro, per la quale non finirà mai il dibattito tra sfortuna e grave errore. Gli attaccanti rossoblù non hanno mai incrociato, la mediana molle sta condizionando anche le prestazioni del gioiello Barella, mentre la difesa è un colabrodo su cui solo Cragno mette qualche pezza dove può. Contro il Parma si attendono segnali di vita.

47 Commenti

47 Comments

  1. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 08:58

    Continuate a tenere a Maran

  2. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:00

    Pessimi….

  3. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:02

    Pessimi a dir poco …… benvenuti nell era Giulini e il suo fallimento ….. faremo la fine del Catania con questo pagliaccio !!

  4. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:03

    E nessuna rete nelle ultime tre partite. È senza dubbio un problema tattico . Un problema che si palesa nel non trovare sbocchi nella fase offensiva . Fase offensiva prevedibile e facile da respingere per i difensori avversari. Maran , a questo punto non sa più che fare, non ha alternative tattiche , tanto vale cambiare subito .

  5. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:06

    Non so se il cambio allenatore possa servire.
    Forse Donadoni. Forse.
    Però la squadra è uscita a pezzi dsl mercato di gennaio.

  6. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:11

    i peggiori della serie a dobbiamo cercarli a chi l’ha visto

  7. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:11

    Bè il progetto,sta riuscendo, ancora qualche partita e il tutto sarà compiuto.
    La vinciamo la serie B.
    Sicuro, sicuro….

  8. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:11

    Scusate ma il problema del gol non era Sau con Farias ?🤔🤔🤔🤔 qui ce qualcos’altro oltre Farias e Sau

  9. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:12

    fanno venire il vomito a guardarli e ti provocano un’ansia pazzesca

  10. La Sala Castenzo

    febbraio 11, 2019 a 10:12

    Fanno schifo JP deve stare in panchina non corre

  11. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:13

    L’ingresso di Deiola sul tre a zero,non l’ho capita…persa per persa fai giocare i nuovi…

  12. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:14

    Maran…doveva essere esonerato dopo Udine…prendere Mihailovic,i risultati del Bologna…si vedono…ora non ci sono grandi scelte…questo dimostra che e una società di incapaci…che ha fatto gli stessi errori dell’anno scorso…se non segna Pavoletti non segna nessuno…sono errori che in serie A..non puoi permetterti…la salvezza…conquistata grazie all’errore arbitrale di Crotone…non ha insegnato niente evidentemente il polentone crede che anche quest’anno…ci salviamo come l’anno scorso…sono doltanto degli incapaci falliti..che pensano solo a intascarsi soldi…vendendo…tutto quel poco di buono hannno…vergogna..

  13. Santos

    febbraio 11, 2019 a 10:15

    Il sodalizio giulini carli maran
    ha fallito !
    qualcuno dovrebbe pagare !

  14. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:23

    I numeri sono impietosi Vergognosi….e questi Citroni non se ne vogliono rendere conto Incapaci Cialtroni Dilettanti allo SBARAGLUO

  15. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:28

    indignato, deluso,da vomito proprio.

  16. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:28

    soldi spesi malissimo.

  17. Jeeg

    febbraio 11, 2019 a 10:31

    E.la società tace, complice di un allenatore incompetente…siete un incubo…

  18. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:35

    Certo è che se ci mettiamo anche noi con tutti questi pensieri negativi, altro che mala sorte, diamo fiducia e aiutiamo il nostro Cagliari con pensieri amorevoli che è meglio per tutti, ricordate che il pensiero è una potente forma di energia tenetelo a mente, con un pensiero collettivo di solo amore verso la nostra squadra, noi stesso possiamo fare il miracolo…

    • Jeeg

      febbraio 11, 2019 a 12:11

      Poi mu dici chi tu passa la roba.

  19. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:39

    E tanto per dare emozioni. Ci salviamo tranquillamente

  20. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:40

    Siamo ancora in tempo per riuscire a realizzare la strepitosa media di tre punti in tre partite come auspicato da qualcuno 😂

  21. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 09:46

    Credo che ci voglia un cambio tecnico….

  22. Checcorossoblu

    febbraio 11, 2019 a 10:58

    A me pare che i nostri segnali di vita sono uguali a quelli che si possono trovare su Giove… URGE UNA SCOSSA E UNA PRESA DI POSIZIONE DELL’AMBIENTE IN MODO CHE QUESTI INVERTEBRATI TIRINO FUORI LE PALLE!!!… perché i risultati sono sotto gli occhi di tutti e la cosa più grave sono le prestazioni(😱😱scandalose😱😱) con cui questi risultati si ottengono… VERGOGNOSI E IMBARAZZANTI😠😠😠

  23. Federico

    febbraio 11, 2019 a 10:59

    Ovviamente il signor giulini come sempre sottovaluta i segnali di pericolo. Se da un lato é vero che abbiamo l’attacco più scarso della serie a (anche Frosinone e Empoli ci superano in quel reparto), dall’altro questa squadra ha bisogno di una scossa e quindi c’è bisogno che cada la testa dell’allenatore. Giulini svegliati una buona volta caccia Maran e prendi donadoni. NON ASPETTARE DI TROVARTI TERZULTIMO COME L’ANNO SCORSO

  24. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 10:00

    Per favore evitate di mettere la foto di questa pipa

  25. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 10:06

    Continuiamo a giocare con una sola punta che ci salviamo…..per carità ..ma il mercato di gennaio a cosa è servito? Ma si è fatto il mercato di gennaio per comprare panchinari?

  26. Nenno

    febbraio 11, 2019 a 11:14

    VOGLIAMO LA TESTA DI CARLI. CHE RAZZA DI MERCATO HA FATTO NON HA PRESO UN GIOCATORE IN GRADO DI STARE IN CAMPO. SCEGLIETE I MARAN O CARLI. E POI GIULINI VATTENE. SEMPRE GLI STESSI ERRORI. VEDI LO STESSO MERCATO DI MPOKU HAUSBER E COMPAGNIA CANTANTE.

    • Federico

      febbraio 11, 2019 a 12:39

      Hai ragione, errori da tutte le parti. Una squadra si deve costruire a giugno non a gennaio! Maran é un incompetente, Carli di calcio ne capisce quanto una casalinga e giulini é il peggiore di tutti per averli scelti. Ma tanto per il milanese l’unica cosa che conta é il marketing che gliene frega di noi tifosi

  27. Nenno

    febbraio 11, 2019 a 11:16

    dimenticavo l’acquisto di Veder, anche l’Olbia sta retrocedendo con il gioiellino di GIULINI.

  28. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 10:37

    Maran vattene!!!

  29. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 10:37

    Se non si esonera Maran si finisce in Serie B

  30. Carlo

    febbraio 11, 2019 a 11:45

    Sono anni che sbagliano allenatore e DS e logicamente la squadra,il primo errore è impersonato nel presidente che sbaglia non lo ammette non ascolta e continua a sbagliare,con queste caratteristiche non c’è nulla da fare aime’ prendiamoci quello che ci riserva il destino…..

  31. Jeeg

    febbraio 11, 2019 a 12:13

    Sabato contestazione, contestazione, contestazione, contestazione,contestazione,contestazione, contestazione…

  32. Sandro

    febbraio 11, 2019 a 12:13

    Io penso che sia proprio l ambiente negativo…funesto. ..funereo …incancreniTo. …A CAGLIPARI CALCIO NON VIGE L ENTUSIASMO…MA LA MORTE DENTRO NEL CUORE E NELL ANIMO…

  33. Sandro

    febbraio 11, 2019 a 12:19

    Il Presidente…Mi dispiace…Non crea mai…E POI MAI…situazioni di conforto…ancorato e barricato nel suo piccolo castello di sabbia…certo che se si perde SABATO e ci sono sane probabilità. …Lo tsunami sarà difficile da evitare…vedremo che cosa si inventa…Quale allenatore di terza categoria ci fara digerire.

  34. Sandro

    febbraio 11, 2019 a 12:23

    Una cosa è certa Giulini è testardo sbatte il grugno …ma non si ingrugna …COMPLIMENTI…MA QUANDO TI STANCHERAI DI PERDERE

  35. Claudio

    febbraio 11, 2019 a 12:39

    Ragazzi. Mi dispiace dirlo. Ma le nostre sono parole buttate al vento!!
    Non una parola da parte del nostro Presidente e dirigenza tutta! Silenzio totale!
    Mettiamoci il cuore in pace: Giulini mai cambierà l’allenatore.
    Pertanto serve un’latra forma di protesta che metta in risalto la voce dei tifosi!!
    Purtroppo non c’e’ più sordo di chi non non vuole sentire..
    Saluto tutti voi

  36. Claudio

    febbraio 11, 2019 a 12:55

    Cara Redazione visto e considerato che la nostra voce non arriva ai diretti interessati perchè non ci dai una mano tu per far recapitare al mittente un messaggio forte in merito al nostro stato d’animo?
    Grazie

  37. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 13:21

    Il problema maggiore è la società….che nn fa nulla davanti a questo scempio

  38. Antonio leone

    febbraio 11, 2019 a 14:36

    La colpa è di Maran gente come Sau farrias e Dessena dovevano partire a inizio stagione invece Maran ha avuto paura(senza pa…)!abbiamo dato via i giovani come Ceter e Han per tenere Sau e Farrias e anche Pavoletti che fa il solito gioco che tutti conoscono non segna nenche in cartolina.non ci rimane che pregare.

  39. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 13:40

    Squadra sgonfia! Allenatore incompetente! DS ridicolo e presidente di lega pro!!

  40. Fangigi

    febbraio 11, 2019 a 15:07

    Giulini non si accorge che il suo progetto e’ fallito per colpa del suo orgoglio e della sua supponenza. Bastava tenersi un Capozucca per avere una squadra all’altezza e salvare anche la sua immagine. Invece ha voluto insistere con questo tran-tran, senza ascoltare nessuno se non Carli e Passetti. Errare e’ umano, presidente, ma perseverare e’ da stolti o diabolico..

  41. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 14:26

    Non c’è gioco

  42. lynyrd skynyrd

    febbraio 11, 2019 a 16:48

    Ma Giulini ha acquistato il Cagliari per fare queste figuracce? Qual’è il senso di tutto questo? Non riesco a trovare una risposta!

  43. Commento da Facebook

    febbraio 11, 2019 a 21:58

    Dirigenza in buona fede ma assolutamente incompetente

  44. Commento da Facebook

    febbraio 12, 2019 a 07:25

    Giulini con il calcio non c entra….sta tutta qui la disamina…bravissimo nel far quadrare i bilanci….bravissimo a fare solidarietà….ma per quanto riguarda il calcio non è il suo mestiere.

  45. Commento da Facebook

    febbraio 13, 2019 a 04:42

    Cio che più preoccupa sono le ultime quattro partite di campionato… speriamo di fare i punti salvezza da qui alla quart’ultima giornata…forza Cagliari!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News