Resta in contatto

Rubriche

L’album dei ricordi di Milan-Cagliari: lo 0-1 del 1968

Il Cagliari si appresta a sfidare il Milan a San Siro, su un palcoscenico estremamente ostico. Però nel campionato 1967-68 gli isolani si trasformarono in corsari

SORPRESA. Era il 3 marzo 1968. Agli ordini dell’arbitro Toselli di Cormons, lo scontro tra le due compagini in lotta per le zone alte della classifica. Il Milan (in divisa bianca) di Rocco è capolista, lanciato verso il tricolore che porterà a casa a fine stagione. Il Cagliari guidato da Ettore Puricelli è una delle sorprese del torneo e rifila una brutta sorpresa ai blasonati avversari. Il gol decisivo porta la firma del centravanti inglese Gerry Hitchens, in rete al quarto d’ora del primo tempo: Rizzo scodella un pallone verso il lato destro dell’area, dove è appostato Hitchens. Il biondo attaccante stacca e di testa infila Cudicini sotto la traversa. A nulla servono i tentativi del Milan, che coglie anche un palo con  l’oriundo Sormani e tenta senza fortuna con Prati, che impegna Pianta.

TABELLINO.

Milan-Cagliari 0-1
Milan: Cudicini, Anquilletti, Schnellinger, Trapattoni, Malatrasi, Rosato, Hamrin, Lodetti, Sormani, Rivera, Prati (In panchina: Belli). Allenatore: Nereo Rocco.
Cagliari: Pianta, Tiddia, Longoni, Cera, Vescovi, Greatti, Nenè, Rizzo, Hitchens, Badari, Riva (In panchina: Reginato). Allenatore: Ettore Puricelli.
Arbitro: Toselli (Cormons).
Rete: 15° Hitchens.
Note: espulso Schnellinger.

 

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Mauro
Ospite
Mauro

Magari poter ripetere una prestazione del genere

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

    Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy

    Altro da Rubriche