Resta in contatto

Rubriche

L’album dei ricordi di Milan-Cagliari: lo 0-1 del 1968

Il Cagliari si appresta a sfidare il Milan a San Siro, su un palcoscenico estremamente ostico. Però nel campionato 1967-68 gli isolani si trasformarono in corsari

SORPRESA. Era il 3 marzo 1968. Agli ordini dell’arbitro Toselli di Cormons, lo scontro tra le due compagini in lotta per le zone alte della classifica. Il Milan (in divisa bianca) di Rocco è capolista, lanciato verso il tricolore che porterà a casa a fine stagione. Il Cagliari guidato da Ettore Puricelli è una delle sorprese del torneo e rifila una brutta sorpresa ai blasonati avversari. Il gol decisivo porta la firma del centravanti inglese Gerry Hitchens, in rete al quarto d’ora del primo tempo: Rizzo scodella un pallone verso il lato destro dell’area, dove è appostato Hitchens. Il biondo attaccante stacca e di testa infila Cudicini sotto la traversa. A nulla servono i tentativi del Milan, che coglie anche un palo con  l’oriundo Sormani e tenta senza fortuna con Prati, che impegna Pianta.

TABELLINO.

Milan-Cagliari 0-1
Milan: Cudicini, Anquilletti, Schnellinger, Trapattoni, Malatrasi, Rosato, Hamrin, Lodetti, Sormani, Rivera, Prati (In panchina: Belli). Allenatore: Nereo Rocco.
Cagliari: Pianta, Tiddia, Longoni, Cera, Vescovi, Greatti, Nenè, Rizzo, Hitchens, Badari, Riva (In panchina: Reginato). Allenatore: Ettore Puricelli.
Arbitro: Toselli (Cormons).
Rete: 15° Hitchens.
Note: espulso Schnellinger.

 

1 Commento

1 Commento

  1. Mauro

    febbraio 11, 2019 a 00:01

    Magari poter ripetere una prestazione del genere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche