Resta in contatto

Rubriche

Penna in trasferta – Signorelli (Calcio Atalanta): “Bergamaschi in Sardegna per passare il turno e prendersi rivincite”

Il noto giornalista parla della sfida di lunedì a eliminazione diretta di Coppa Italia in programma in casa del Cagliari che regala il passaggio ai quarti

Un passaggio ai quarti di finale importante per entrambe le contendenti. Cagliari-Atalanta, in programma lunedì alle 17,30 alla Sardegna Arena, ha tanti motivi di interesse. In particolare in casa bergmasca. Infatti la squadra di Gasperini ha perso le ultime tre partite in campionato: le due della scorsa stagione e quella d’andata di questa. Di quanto la squadra orobica tenga tantissimo a questo confronto ne abbiamo parlato con il noto giornalista di Calcio Atalanta, Giordano Signorelli.

Quanto ci tiene al passaggio del turno l’Atalanta?
C’è grande attesa per questa partita. Non solo perché gli ultimi tre confronti sono tutti stati persi dalla squadra di Gasperini, che di fatto è già questo un motivo rilevante, ma anche perché passando il turno, l’Atalanta ritroverebbe la Juventus che lo scorso anno si impose nel doppio match della semifinale di Coppa Italia. Ovviamente la partita va giocata. Non la si vince certo non giocandola.

A Cagliari arriverà una squadra in grande forma:
Rispetto alla sconfitta casalinga dell’andata di questo campionato, ora si vede in campo una squadra che mette in difficoltà qualsiasi avversaria, Juventus compresa. Non va dimenticato che circa un mese fa i campioni d’Italia hanno seriamente rischiato di subire la prima sconfitta in campionato a Bergamo. Il contraccolpo dopo l’eliminazione ai preliminari di Europa League ad opera del
Copenaghen, è stato pesante. Poi tutto è cambiato, con Ilicic e Zapata che hanno cominciato a giocare e segnare, anche se va detto che tutta la squadra è cresciuta tanto.

Come mai Rigoni ha avuto questa involuzione rispetto a inizio campionato?
Lo reputo molto forte. Ma evidentemente trova difficoltà ad entrare negli schemi di Gasperini. Lunedì potrebbe però avere un’opportunità importante per convincere il tecnico.

10 Commenti

10 Comments

  1. Shardancast

    gennaio 12, 2019 a 16:02

    Forse non hanno letto che abbiamo preso Birsa.

  2. Anto67

    gennaio 12, 2019 a 16:32

    Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare…..Tirreno. PASSIAMO NOI FORZA CAGLIARI

    • MATTEO DE MARTINO

      gennaio 12, 2019 a 19:05

      Forse non sapete che la DEA è più forte…. Buona fortuna!!!

      • Mario Zola

        gennaio 12, 2019 a 20:43

        Che siete piuforti l'avete sempre detto, peccato che il campo abbia detto altro,il pallone e rotondo caro mio.

  3. Commento da Facebook

    gennaio 12, 2019 a 18:27

    E il Cagliari per cosa ce ??

  4. Commento da Facebook

    gennaio 13, 2019 a 01:23

    Anche l’anno scorso doveva vincere per andare diretta in europa…

  5. Commento da Facebook

    gennaio 13, 2019 a 05:19

    Scusate doveva forse dire che venivano per farci vincere??? Poi parlerà il campo…

  6. aaanton

    gennaio 13, 2019 a 09:06

    L’Atalanta è più forte ma non abbastanza per rendere scontato il risultato, come testimoniano le ultime sfide di campionato. Mi sta bene avere un avversario superiore ma batterlo sempre.

  7. Commento da Facebook

    gennaio 13, 2019 a 08:13

    La processione si vede sempre al ritorno!!!!!

  8. Commento da Facebook

    gennaio 13, 2019 a 08:55

    Il Cagliari farà soffrire atalanta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche