Resta in contatto

Calciomercato

Cigarini in uscita, sul playmaker rossoblù Spal e Bologna

Il numero ventuno rossoblù, chiuso da FIlip Bradaric, chiede spazio. Potrebbe partire a giugno a zero. I ferraresi sono favoriti sui felsinei

Luca Cigarini, come già riportato dalla nostra redazione, chiede un posto da titolare. In tal senso è stato molto chiaro l’agente del calciatore, Giovanni Bia. 

DERBY SPAL-BOLOGNA. Spal e Bologna sono le squadre maggiormente interessate al giocatore ex Napoli. Il Ciga, che vede il proprio contratto scadere a giugno, potrebbe rescindere senza particolari patemi d’animo e accasarsi altrove già a gennaio. Come rileva La Gazzetta dello Sport, però, il numero ventuno rossoblù potrebbe essere ingaggiato a zero direttamente a fine stagione. La Spal resta la squadra favorita, il Bologna rimane alla finestra.

15 Commenti

15 Comments

  1. Commento da Facebook

    gennaio 11, 2019 a 09:41

    E tutto un controsenso…per avere Cigarini dalla Samp si sono fatte carte false venduto Murru,sino allo scorso anno era un giocatore importantissimo…per il Cagliari…ora?si manda via un ottimo giocatore…non si capisce il perché…

  2. Commento da Facebook

    gennaio 11, 2019 a 09:47

    Grande errore darlo. E necessario avere due registi in rosa , e a mio avviso al momento da più garanzie lui di Bradaric che deve ancora crescere

  3. Commento da Facebook

    gennaio 11, 2019 a 09:50

    A zero ca via solo a giugno, ora, se parte lo si paga il giusto.

  4. Fangigi

    gennaio 11, 2019 a 10:54

    Cia se vuoi un posto da titolare scendi di categoria, perche’ in serie A nessuno te lo garantisce. Hai 32 anni e non puoi migliorare, noi abbiamo bisogno di uno che lotti ed abbia fame, tu evidentemente non ne hai piu’..

  5. Commento da Facebook

    gennaio 11, 2019 a 10:10

    Si ma Nandez?

  6. Commento da Facebook

    gennaio 11, 2019 a 10:18

    Bene, creiamo un buco a centrocampo così quando mancherà Bradaric dovremo adattare qualcuno nel suo ruolo 😐

    • Naufrago

      gennaio 11, 2019 a 14:43

      E’ arrivato Birsa per l’infortunio di Castro.
      Se parte Barella arriva Nandez.
      Se parte Cigarini arriva Brugman.
      La partenza di Dessena sarà compensata con lo spostamento di Padoin che lascia il posto a Lyko e Peluso.

      Stiamo calmi che non vedo disastri nell’imminente futuro. Si é cambiato allenatore ed inevitabilmente ci vogliono alcuni assestamenti per le sue esigenze che sono diverse dagli allenatori precedenti.

  7. Commento da Facebook

    gennaio 11, 2019 a 10:29

    Si ma andiamo a rinforzare le dirette concorrenti per la salvezza..

  8. Commento da Facebook

    gennaio 11, 2019 a 12:14

    Io non lo darei

  9. Commento da Facebook

    gennaio 11, 2019 a 12:32

    Speriamo

  10. Commento da Facebook

    gennaio 11, 2019 a 12:33

    Lo porto io all aereoporto

  11. Commento da Facebook

    gennaio 11, 2019 a 14:11

    Società disorientata…

  12. Commento da Facebook

    gennaio 11, 2019 a 15:33

    Sbagliato. Primo è meglio di Bradaric, secondo è l’unico che sa battere le punizioni, terzo si rinforzerebbe una concorrente salvezza

  13. Commento da Facebook

    gennaio 11, 2019 a 17:18

    Peccato perché è un ottimo giocatore

  14. Commento da Facebook

    gennaio 11, 2019 a 19:29

    il campionato scorso senza cigarini non avevamo un degno sostituto e tutto il cagliari in panico se va via lui e se manca bradaric con chi lo sostitueremo torniamo a lo stesso problema ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy

Altro da Calciomercato