Resta in contatto

Approfondimenti

Ex rossoblù – Buon compleanno a Federico Melchiorri

Il compleanno di Federico Melchiorri e la sua storia in rossoblù: infortuni, gol e una storia d’amore sincera con i tifosi.

NEL CUORE DEI TIFOSI. È raro che anche chi lascia il Cagliari, rimanga comunque nel cuore dei tifosi. Rarissimo per una tifoseria identitaria, che adora i suoi idoli, i suoi guerrieri, ma che quando poi li vede combattere per altri colori spesso non riesce più a ricordare i tempi insieme.

UN ANNO FA L’ADDIO. Non è stato così per Federico Melchiorri, che dopo due stagioni e mezzo in Sardegna, è passato ormai un anno fa al Carpi. Prima che, in estate e dopo il ritorno dal prestito, la sua avventura in rossoblù facesse capolino con il trasferimento a titolo definitivo al Perugia.

IN ROSSOBLÙ. Con il Cagliari 42 presenze e 13 gol. Ma soprattutto una storia d’amore sincera con i tifosi. Una storia romantica e drammatica, con momenti durissimi, come la duplice rottura al legamento del ginocchio destro in quel maledetto 2016, ma anche gioie uniche come la cavalcata promozione, il gol alla Samp al 90′ nel giorno del ritorno in campo o la doppietta a San Siro che valse il successo sull’Inter.

LA NUOVA VITA. Ora, per Federico, la nuova avventura a Perugia procede a gonfie vele: 16 presenze, tre reti e quattro assist sinora in una stagione che l’attaccante di Treia sta vivendo anche con la fascia di capitano al braccio. Leader, come è stato anche a Cagliari, dello spogliatoio. Oggi le candeline sono trentadue.

Buon compleanno, Federico!

 

3 Commenti

3 Comments

  1. Giovanni Decortes

    gennaio 6, 2019 a 16:39

    Tantissimi auguri Bomber

  2. Marco

    gennaio 6, 2019 a 16:59

    Tutto vero quanto scritto sull’articolo, aggiungerei anche un altra parola per Federico Melchiorri, rimpianto, tutt’ ora sarebbe stato utilissimo al Cagliari, peccato davvero essersene liberati cosi in fretta e senza apparente motivo. Comunque, buon compleanno Federico.

  3. Giovanni

    gennaio 6, 2019 a 22:12

    Ci manca uno così….ringraziamo la dirigenza incompetente…..tenuto due fantasmi e ceduto lui…..complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti