Resta in contatto

News

Ragatzu nei guai, denunciato per maltrattamenti dalla sua ex compagna

Secondo quanto riportato da La Nuova Sardegna, sarebbero molto gravi le accuse mosse all’attaccante dell’Olbia e di proprietà del Cagliari

LA DENUNCIA. Violenze e vessazioni alla compagna anche durante la gravidanza. Sono gravissime le accuse mosse contro Daniele Ragatzu, attaccante dell’Olbia in prestito dal Cagliari. Secondo la denuncia della donna sarebbero state le minacce, gli spintoni, gli schiaffi e la gelosia ossessionante ad averla costretta all’isolamento e a lasciare il lavoro. Maltrattamenti e stalking le accuse mosse dalla Procura al calciatore.

A PROCESSO. Qualche giorno fa è stato notificato al ventisettenne l’avviso di conclusione delle indagini preliminari e i fatti contestati risalirebbero al periodo tra ottobre 2016 e luglio 2017. Quando poi la giovane ha deciso di allontanarsi da Ragatzu, lui avrebbe continuato a minacciarla e a molestarla, così da costringerla a ricorrere a cure psicologiche e chiudersi in casa senza lavoro e vita sociale. Da qui anche l’accusa di stalking. Ora per l’ex rossoblù non resta che difendersi in un’aula di tribunale.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News