Resta in contatto

News

Benedetta Primavera, al via il campionato dei giovani di Max Canzi

Ai nastri di partenza il campionato Primavera 1: ecco la formazione tipo del Cagliari e i nomi dei talenti delle big.

AL VIA. Inizia il campionato Primavera, quello dei ragazzi 2001 (vicecampioni d’Europa Under 17) e 2000 (vicecampioni d’Europa Under 19), come riporta La Gazzetta dello Sport. Se la Nazionale maggiore stenta a decollare, ci devono pensare i giovani a dare fiducia al calcio italiano. Cominciando proprio dai campionati nazionali dei giovani, oggi al via.

INTER CAMPIONE D’ITALIA. Da oggi fino al 15 giugno, sedici squadre si sfideranno in Primavera 1 per provare a stupire tutti e soffiare il titolo all’Inter, che cuce lo scudetto sulle maglie da ormai due stagioni. Ed è proprio il Cagliari Primavera la prima formazione a vedersela con i nerazzurri del nuovo mister Madonna e della star Salcedo (2001, ex Genoa, ha già esordito in Serie A). Altri nerazzurri da seguire sono certamente l’attaccante Edoardo Vergani, capocannoniere all’ultimo Europeo U17, i centrocampisti Schirò, Pompetti e Gavioli, ma soprattutto Facundo Colidio, su cui le aspettative sono davvero tante.

LE STAR. Koffi e Bocchio le sorprese per la Fiorentina, Bettella e Kulusevski per l’Atalanta, Millico e Murati nel Torino, Greco e Bianda per la Roma, Gasparini nell’Udinese, Gaetano nel Napoli, Soncin, Sala e il figlio d’arte Maldini nel Milan. Gozzi Iweru, Portanova (figlio d’arte) e Nicolussi Caviglia, ma soprattutto l’ex canterano del Barcelona Pablo Moreno, classe 2002, saranno le star della Juventus, attesa per la prima in casa dei ragazzi di Max Canzi.

PRIMA VOLTA. Proprio il Cagliari, una delle tre neopromosse insieme a Palermo (unico club di B in Primavera 1) ed Empoli, si prepara all’avvio della stagione più importante degli ultimi anni, la prima in Primavera 1 da quando esiste il format.

LA FORMAZIONE. Secondo la Rosea, Max Canzi proporrà in campo un 4-3-1-2, con la star Daga (quarto portiere della prima squadra) a difendere i pali. Davanti a lui Kouadio e Ingrosso a spingere sulle fasce, Peressutti e Cadili coppia di centrali. Lella, Ladinetti e Marongiu a centrocampo e Lombardi dietro le punte, Gagliano e Doratiotto R.

Lascia un commento

Lascia una recensione

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News