Resta in contatto

Calciomercato

Cigarini con le valigie, il regista vicinissimo all’addio

Secondo quanto riportato da L’Unione Sarda, il Parma sarebbe ormai prossimo a chiudere la trattativa per il numero otto rossoblù

FINE DELLA STORIA. Nel nuovo Cagliari di Rolando Maran non ci sarà Luca Cigarini. Sembra ormai certa la partenza del regista, sempre più vicino al rientro nel club che lo ha lanciato in Serie A: il Parma. La squadra sarda si prepara quindi a salutare l’architetto del centrocampo, compito che a questo punto dovrà trovare un nuovo interprete.

ALTERNATIVE. Il nome più gettonato per sostituire Cigarini resta quello di Manuel Locatelli del Milan. Il giocatore al momento resta in rossonero dopo il no di Mirabelli a Carli, ma non è escluso che possa muoversi più avanti quando si sbloccherà il mercato meneghino in entrata. Resta per il momento viva l’ipotesi Mirko Valdifiori, anche se la Spal è forte sul giocatore e potrebbe chiudere a breve.

41 Commenti

41
Lascia una recensione

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

Avevo ragione che con questo allenatore non andiamo da nessuna parte …Le uniche potenzialità che abbiamo le buttiamo via ….Assurdo…

Commento da Facebook

Nooooooo sempre più nella fossa quest’anno sarà peggio dello scorso, non ci sono i presupposti…

Patrizio malgaretto
Ospite
Patrizio malgaretto

Cigarini è un bravo regista , ma se se ne vuole andare è inutile tenerlo. Prendete Saponara, oppure occhio ai mondiali ci sarà pure un bravo regista da ingaggiare.

Commento da Facebook

A mio avviso é un errore, merita la riconferma!

Commento da Facebook

Altro giocatore buono come cigarini che lasciate andar via, è vi tenete delle schiappe…..

Commento da Facebook

Rispondo alle persone.. Vorrei capire perché Cigarini va via

Commento da Facebook

Se arriva Sandro va benissimo.

Commento da Facebook

Bonu viaggiu

Commento da Facebook

Guicatire falloso ,che spesso rischia di far giocare la squadra in inferiorità

Commento da Facebook

Sarà pure bravo ma quanto ha giocato?

Commento da Facebook

….il bello è che si formulano ipotesi sul perché vengano ceduti i giocatori…. anzi, ancor prima: si ipotizza: A) che sia la società a voler dar via il giocatore;
B ) che lo faccia per soldi ;C) che si prenda una mezza calzetta al suo posto.
Fatti tutti questi giri mentali e dati per sicuri poi si inizia a criticare la società.
Ma perché non aspettate intanto le notizie ufficiali e, soprattutto, perché non cercate di conoscere le motivazioni?
Patrizio mi meraviglio molto di te

Commento da Facebook

Scelta sbagliatissima

Commento da Facebook

Far rientrare colombatto dal Perugia

Commento da Facebook

Ahi ahi…

Commento da Facebook

Se ne vuole andare

Commento da Facebook

Il centrocampo deve ripartire da Barella e Cigarini, le due certezze in quella zona. Privarsi nella fattispecie di Cigarini e’ un errore sempreche non si abbia gia pronto un sostituto di pari livello….ma chi ? Spero non accada

Commento da Facebook

Ennessimo sbaglio di uno che nn capisce niente di giocatori e di calcio!(giulini)

Commento da Facebook

Premesso che sono come al solito notizie giornalistiche, non credo sia una grossa perdita. Giocatore dai piedi buoni, ma lento e prevedibile. Nelle ultime giornate la sua assenza si è fatta sentire, infatti ci siamo salvati!! Ciao!

Commento da Facebook

Non capisco perché non vogliano tenerlo. È uno dei pochi giocatori buoni che abbiamo.
Anche quest’anno stiamo iniziando bene!!

Commento da Facebook

Caro Cagliari, caro Giulini, se lasciate andare via Cigarini state commentando un gravissimo errore, Cigarini è Barella devono restare a Cagliari. Nessuno vi pretende lo scudetto, ma almeno di non soffrire fino all’ultima giornata. …avete capito il concetto si ho nooo

Commento da Facebook

incominciamo male …….via uno con cervello e piedi buoni ……..Il sostituto ???

Commento da Facebook

Comunque questa mancanza di appeal è colpa dei 3 anni con Rastelli e Lopez, con gente che preferisce andare al Parma neopromosso, piuttosto che giocare al Cagliari. Meno male che quando arrivò Giulini parlò di Europa entro pochi anni……

Commento da Facebook

Certo che nella nostra rosa piena di muscoli e piedi storti e con poca qualità, la sua assenza si sentirebbe eccome, però non si trattengono i giocatori contro la loro volontà, dunque se se ne vuole andare che se ne vada(Marotta docet). Spero che Carli ci dimostri tutto il suo talento sostituendolo a dovere e in generale allestendo una rosa competitiva.

Commento da Facebook

Ecco un ennesimo sbaglio…..

Commento da Facebook

Bonu viaggiu… Buon giocatore… ma comportamento mediocre per quello che ha combinato nello sprint finale lasciandoci nei casini…ciaone

Commento da Facebook

S’andar’e su fumu

Commento da Facebook

Ciao, passi lunghi e ben distesi… Giocatore MEDIOCRE

Commento da Facebook

Ha lasciato il segno fra squalifiche e infortuni complimenti peccato perché è bravo

Commento da Facebook

Se va via Barella e Cigarini,le punizioni le batto io,i cross per la testa di Pavoletti li faccio tutti io, a contrastare gli avversari a centrocampo ci penso io, e poi spengo la PlayStation e vado a letto!!!!!

ZioFranco
Ospite
ZioFranco

Il rapporto con Cigarini è sempre stato strano. Due anni fa aveva preferito la Samp a noi. Quest’anno è entrato tardi in condizione, forse perchè aveva giocato poco l’anno prima, poi ha giocato (solo) discretamente e quando si è infortunato, la sua assenza (combinata con quella di Joao Pedro) si è fatta sentire parecchio. Poi quando è rientrato, per squalifica o scelta tecnica, ha giocato niente ma la squadra non ne ha risentito e si è salvata senza di lui. Buono ma ampiamente sostituibile….

Commento da Facebook

Grande giullini tu si che ne sai ma itta però

Commento da Facebook

Con Barella che sarà difficile da trattenere, Cossu e Dessena a fine carriera, Cigarini non si può vendere visto che ha ancora 2 anni di contratto, è troppo importante !!

Commento da Facebook

Un altro errore!! Vediamo i sostituti!!

Commento da Facebook

Mi auguro che non sia vero !!

Commento da Facebook

L’unico che sappia battere le punizioni ad “effetto” e faccia giocare la squadra…Ma il Cagliari è così..quelli che giocano bene li caccia…Altro che clima idilliaco nelle stanze segrete…

Commento da Facebook

Valdifiori? Ha fatto molta panchina……

Commento da Facebook

In caso che non lo vogliano più..vorrei sapere…

Commento da Facebook

Forse resterebbe ma ha dei problemi con la società…o quest’ultima non lo vuole …più

Commento da Facebook

Chissà perchè se ne vuole andare…

Commento da Facebook

Grandissimo errore a prescindere oltre che per l’apporto anche perché era il profilo ideale da affiancare a Colombatto per farlo maturare ulteriormente. Spero non arrivi un medianaccio senza cervello che si limiti a passaggi di 2 metri. O si punti su Colombatto titolare o si prenda Valdifiiori. Già Colombatto Locatelli sarebbe una coppia di registi troppo acerbi entrambi a mio parere per un ruolo cardine.

Commento da Facebook

Alla fine non avrà un regista.. Prima si compra e poi si vende.

Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato