Resta in contatto

News

Malagò: “Abete alla Figc? Mi stupirei se la Lega restasse passiva”

Non ha lasciato indifferenti la candidatura dell’ex presidente della Figc ancora come massimo esponente del calcio italiano. Le parole del presidente del Coni

Non c’è pace nelle istituzioni del calcio italiano. Dopo la decisione di quattro componenti federali (Lega Dilettanti, Lega Pro, Aic e Aia) di candidare nuovamente Giancarlo Abete alla presidenza della Figc, il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha espresso una certa preoccupazione su ciò che potrebbe verificarsi.

“Spetta al presidente Miccichè e alla nuova governance proporre un nome alternativo ad Abete nella corsa per le elezioni federali”, ha detto Malagò, “presumo se ne parlerà nell’assemblea del 22 maggio. Di certo mi stupirei e non poco se la Lega di A restasse passiva in tutto quello che sta succedendo”.

 

Lascia un commento

Lascia una recensione

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News