Resta in contatto

News

Joao Pedro: “Hanno creduto alla mia buonafede, già questa è una vittoria”

Il brasiliano ha parlato all’uscita del Tribunale Nazionale Antidoping commentando la sentenza che lo ha visto protagonista

SOLLIEVO. “Ero sicuro sin dall’inizio di non aver fatto niente – dice Joao Pedro ai microfoni dell’Ansa a margine del processo per doping – questa sentenza per me è come una rinascita, perché dopo la richiesta di quattro anni di squalifica da parte della Procura era una questione umana ancora prima che professionale o di carriera”.

ASSENZA PESANTE. “Hanno creduto che non c’è stata malafede da parte mia, per me già questa è una vittoria. È scontato dire che adesso voglio tornare più forte di prima. L’ultima giornata di campionato? Mi spiace non poter aiutare la squadra ma anche senza di me il Cagliari se la caverà alle grande”

4 Commenti

4
Lascia una recensione

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

JOAO MERAVIJAO

Commento da Facebook

Ti aspettiamo + forte di prima !

Commento da Facebook

JOAO e sempre uno di noi

Alberto
Ospite
Alberto

E che sia chiaro per tutti: JP NON SI E’ DOPATO! Ha solo commesso una mostruosa leggerezza.

Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News