Resta in contatto

News

Ex rossoblù in B. Il Parma di Munari passa a Ascoli: ora è secondo

Decide la sfida del Del Duca la rete in avvio di Calaiò. Bene Munari uscito nel finale per infortunio. Nei marchigiani assente Agazzi per squalifica

Parma secondo alle spalle dell’Empoli con 60 punti in attesa delle gare di domani, Ascoli terzultimo. Questo l’esito dell’anticipo della trentaseiesima giornata del campionato cadetto.

GOL LAMPO DI CALAIO’.  Di fatto il gol che vale i tre punti lo sigla dopo appena 3’ di gioco con Calaiò. Il bomber riceve fuori dall’area, stoppa e calcia col sinistro. Lanni, in tuffo, non riesce a opporsi alla sua conclusione e palla in rete. La reazione dei ragazzi di Cosmi non si fa attendere. Al 6’ infatti il figlio d’arte Ganz sfrutta un cross dalla sinistra, gira a rete di testa da pochi passi, ma Frattali salva il pareggio deviando in angolo.

I ducali si mostrano superiori e (26’) sfiorano il raddoppio in contropiede con Dezi, sfortunato nella deviazione che termina di poco fuori.  Sei minuti dopo Siligardi alta due avversari, arriva al limite dell’area e calcia a giro col mancino, sfiorando il palo.

Nella ripresa ci si aspetta un Ascoli più attivo alla ricerca del pareggio, vista la sua difficile situazione di classifica. Nei primi 20’ nessuna azione degna di nota, poi arriva la conclusione di testa al 23’ di Mogos, con Frattali che salva il pareggio parando a terra sulla linea di porta.

31’: grande parata di Lanni, che devia in angolo la splendida conclusione di Baraye con il sinistro. Il portiere (che sostituisce lo squalificato ex estremo difensore del Cagliari Agazzi) nel salvataggio si fa male, ma resta in campo nonostante sia dolorante a causa dei crampi, perché Cosmi ha già effettuato i tre cambi.

In pieno recupero  Ascoli ad un passo dal pareggio con Monachello. Decisiva la parata di Frattali. Buona la prova di Munari, uscito per infortunio al 46’ della ripresa.

 

Lascia un commento

Lascia una recensione

Lascia il primo commento!

Notificami
avatar
500
wpDiscuz
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy
Advertisement

Altro da News