Resta in contatto

News

Diritti tv: Mediapro cede società a gruppo cinese

Come riporta digital-news.it, testata leader delle notizie del sistema radio televisivo italiano,  la cinese Orient Hontai è in procinto di acquisire la maggioranza della società spagnola Mediapro, diventando proprietaria dei diritti tv dei calcio spagnolo e italiano.

Il fondo asiatico di investimenti ha chiuso il preliminare per il 54,5% delle azioni di Immagina, la società di produzione audiovisiva nata dalla fusione tra Mediapro e Globomedia controllata da Jaume Roures e Tatxo Benet, che continueranno a gestirla, per una cifra vicina ai 900 milioni di euro. Proprio Benet si trova attualmente  in Cina per il closing dell’affare.

La notizia era nell’aria da tempo, tant’è che – scrive in merito l’Adnkronos –  un rappresentante della cordata cinese era a Milano già quando Mediapro ha fatto l’offerta da un miliardo e 50 milioni di euro, per aggiudicarsi i diritti tv della Serie A.

Nel frattempo, secondo alcuni rumors Sky potrebbe limare al rialzo l’offerta già presentata ai bandi e pari a 630 milioni di euro, fino ad arrivare a 650 milioni di euro. Tuttavia la pay tv non intenderebbe mettere a rischio la sostenibilità dei propri conti con un’offerta di molto superiore. Mediapro, per rientrare dell’investimento fatto, punterebbe anche sull’interesse di piattaforme multimediali come Amazon o Netflix.

1 Commento

Lascia una recensione

1 Commento su "Diritti tv: Mediapro cede società a gruppo cinese"

Notificami
avatar
500
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Ospite

Il prossimo questanno dove su tv

wpDiscuz
Advertisement
Advertisement

Altro da News