Resta in contatto

News

Carnevali (ad Sassuolo): “Per Farias non c’erano i tempi, caso ingigantito”

Come riportato da Tuttonapoli.net, l’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di TRC TV in merito alla trattativa che nelle ultime ore di calciomercato ha coinvolto Diego Farias: “Per Politano ci sono state delle richieste ed abbiamo deciso di tenerlo. Si è parlato troppo dell’affare col Napoli, ma è stato tutto più semplice di quanto detto. A gennaio non cediamo, è successo lo stesso con Zaza e Defrel in passato. Spesso i procuratori creano confusione e mettono in difficoltà. Matteo voleva provare ad andare in una grande squadra, ma al Napoli avevamo detto no. La situazione poteva interessarci solo con Gianluca Caprari come contropartita“.

Non era quindi Farias il vero obiettivo del Sassuolo all’interno di quella trattativa, ma il Napoli successivamente ha provato a inserire il brasiliano del Cagliari nell’affare: “Nelle ultime ore il Napoli ha provato a prendere Diego Farias per fare un’operazione ampia che coinvolgesse anche Adam Ounas, ma non c’erano i tempi. La cosa è stata ingigantita. Leggere e approvare 40 pagine in così poco tempo è impossibile. Ad un certo punto sembrava che la cosa potesse andare in porto. Cristiano Giuntoli è un grande professionista, ma non c’è stata comunicazione tra lui e Aurelio De Laurentiis”.

1 Commento

Lascia una recensione

1 Commento su "Carnevali (ad Sassuolo): “Per Farias non c’erano i tempi, caso ingigantito”"

Notificami
avatar
500
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Ospite

Hanno rivisto l’unico goal di quest’anno e hanno lasciato perdere….

wpDiscuz
Advertisement
Advertisement

Altro da News