Resta in contatto

News

La salvezza passa per la difesa

Come riportato da L’Unione Sarda in edicola oggi, il Cagliari non subisce gol da 241 minuti, mentre sono addirittura 318 i minuti senza subire gol con palla in movimento. L’ultimo a superare l’estremo difensore dei sardi è stato Trotta su rigore, nel match contro il Crotone allo Scida terminato 1-1. Decisivo l’inserimento di Castán che ormai, insieme a Ceppitelli, è diventato un punto fermo nello scacchiere di López. Nelle ultime tre giornate solo la Juventus ha fatto meglio con zero reti al passivo, mentre hanno ottenuto pari rendimento Torino, Atalanta e Sampdoria con un solo gol subito. Sembra aver trovato più fiducia anche Andreolli, autore di un’ottima prestazione a Reggio Emilia. Una situazione talmente rosea che sembra quasi un lusso potersi permettere di tenere in panchina Pisacane e Romagna.

Lascia un commento

Lascia una recensione

Lascia il primo commento!

Notificami
avatar
500
wpDiscuz
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News