Resta in contatto

News

Il Cagliari si tira indietro per Maxi Olivera: troppo caro

Come riporta fiorentina.it, la trattativa tra Cagliari e Fiorentina per Maxi Olivera non è assolutamente facile, perché le condizioni economiche in ballo non soddisfano. Da una parte il club viola,  che vuole cedere il giocatore (3 milioni di euro) o in prestito con obbligo di riscatto o a titolo definitivo, ma soprattutto non vuole partecipare al pagamento dell’ingaggio del giocatore (circa 250 mila euro da qui a fine stagione).

Dall’altra, invece, c’è il Cagliari che non ha alcuna intenzione di impegnarsi nell’acquisto di Maxi Olivera e chiede una mano sull’ingaggio. Risultato? Stallo totale, il Cagliari ha messo da parte l’uruguaiano della Fiorentina che è sceso nelle gerarchie del ds Rossi.

Adesso il presidente Giulini e il ds Rossi guardano altrove, altri nomi e soprattutto altri costi.

4 Commenti

Lascia una recensione

4 Commenti su "Il Cagliari si tira indietro per Maxi Olivera: troppo caro"

Notificami
avatar
500
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Ospite

Presidente c’è la squadra della parrocchia di Cristo Re che ha alcuni giovani interessanti a prezzo di costo… Ma dove vogliamo andare… ma iscriviamoci al torneo di bocce della terza età che facciamo più bella figura!!!??????

Naufrago
Ospite

Mi sembra il nome più affidabile tra quelli usciti e 3 mln di acquisto + 0,5 mln di ingaggio non mi sembrano cifre fuori mercato per un giocatore che vai a cercare nella Fiorentina. NOn è forse la cifra usata per prendere Miangue. Boh.
Si ceda Farias all’Atalanta per 8 mln ed i soldi ci sono, invece di perderlo in cambio di Dodò e Regini se questi sono poco convinti del trasferimento.

Ospite

Bravi, lasciatelo a Firenze.

Ospite

Non avete capito ancora se non è prestito qui non arriva nessuno

wpDiscuz
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CAGLIARI su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News