Resta in contatto

News

Pordenone-Lecce, Burrai vince il derby con Mancosu

Pordenone-Lecce non era interessante solo per capire chi delle due vincesse il preliminare del terzo turno di Coppa Italia per affrontare il Cagliari il 29 novembre al ‘Sardegna Arena’. Ma anche per la sfida tra ex giocatori rossoblù Salvatore Burrai e Marco Mancosu. Alla fine a spuntarla è stato il primo, che con il rigore realizzato al 38’ della ripresa, che segnava il momentaneo 2-2 prima del definitivo 3-2, siglato da Parodi. Buona comunque la prova di Mancosu, schierato da Rizzo titolare tutta la partita, così come è stato in campo per l’intera contesa Burrai.

Sassarese, classe 1987, ruolo centrocampista, Burrai (che ha girato l’Italia in questi anni) sta vivendo un buon momento al Pordenone. La sua avventura con il Cagliari è stata non certamente semplice: in rossoblù è stato infatti dal 2001 al 2005, poi nel 2008/2009 e ancora nel 2011/2012, collezionando da subentrante appena due gare.

Selargino, classe 1988, (anch’egli centrocampista) Marco Mancosu, fratello di Matteo e Marcello, iniziò nelle giovanili del Cagliari dove giocò dal 2003 al 2007, quindi il salto in prima squadra con 11 presenze e un gol a Ascoli nel campionato 2007/2008 e il ritorno a gennaio 2009 dopo il prestito all’Empoli, con 2 presenze e nessun gol. Quindi, come Burrai il giro d’Italia a cercare fortuna, fino al suo presente che si chiama Lecce.

 

 

Lascia un commento

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
500
wpDiscuz
Advertisement
Advertisement

Altro da News